Prima Pagina
Album
Arabesque
Cassetto
Libreria
Links
Note a margine
Scrivici


A pagina 3
IL GRANDE CHICHINGIOLO - Pag. 4
Torna all'indice




In fondo alle vostre speranze e ai vostri desideri sta la muta conoscenza di ciò che è oltre la vita.
In the depth of your hopes and desires lies your silent knowledge of the beyond.
Kahlil Gibran, "Il Profeta"



Caro Chichingiolo,
è con immenso dispiacere che ti comunico che venerdì 06/01/2012 è venuta a mancare suor Fosca Berardi, fondatrice assieme al rettore suor Marianora Onnis (deceduta in Marzo 2007) dell'Università "Santa Famiglia" di Asmara e vice rettore dello stesso istituto fino al 1971. Tramite il vostro utilissimo strumento tecnologico desidero rendere noto il triste evento a quanti hanno conosciuto e apprezzato il lavoro in Eritrea ed Etiopia (e non solo) di questa "vera missionaria" e volessero essere presenti alla mesta cerimonia. Ai parenti tutti vadano le più sentite condoglianze, mie e della mia famiglia.
Schiavo Vincenzo
Livorno
(09/01/2012)
------------------
Porgiamo le nostre sentite condoglianze alla Famiglia e alle Consorelle della Congregazione..
il C.

Sabato 17 Dicembre abbiamo salutato Anna Zaccarelli, ved. Togliani, la zia Anna per noi, che andava a raggiungere il suo Berto in Paradiso.
Non la vedevo da qualche anno. Mia madrina di Cresima, siamo state vicine da quando ero piccolissima fino a quando ho lasciato Asmara maggiorenne. Tutti i pomeriggi si ritrovavano con la mia mamma e Loretta a cucire e io con lei ho imparato il ricamo, un'arte quasi dimenticata.
Durante la coinvolgente cerimonia pensavo che sarebbe così saggio saper cogliere e creare le occasioni di incontro con le persone che ci hanno dato molto affetto e alle quali abbiamo voluto molto bene, perché il non farlo lascia inevitabilmente l'anima triste.
Simonetta, la sua unica e adorata figlia, non ha solo scelto per la sua mamma delle letture profonde e delle musiche molto belle e cariche di significato, ma le ha anche dedicato una poesia bellissima.
Le ho chiesto il permesso di parteciparvela.
Daniela Toti
(11/01/2012)

Un fiore lo sa
di Simonetta Togliani

Un fiore lo sa,
lo sa che morirà,
era già scritto nel suo stelo, nelle sue foglie.
Eppure ha deciso di sbocciare
elegante, forte, delicato
e ha dato il suo profumo a tutte le narici che
sapessero odorarlo,
ha dato i suoi petali a tutte le dita che
sapessero accarezzarlo,
ha dato i suoi colori a tutti gli occhi che
sapessero guardarlo.
Un fiore lo sa,
lo sa che morirà.
Eppure ha deciso di sbocciare
Pur sapendo di poter perdere i suoi petali
Con le raffiche del vento,
di poter marcire sotto la pioggia battente,
di poter bruciare sotto il sole cocente,
di poter essere schiacciato da una mano
potente.
Un fiore lo sa,
lo sa che morirà.
Eppure ha deciso di sbocciare,
perché quella è l'unica via per esistere,
perché quello è il suo unico gioco nella vita,
perché quello è il suo divenire frutto o
ritornare alla terra,
perché qualche petalo potrà volare leggero,
trasportato dal vento,
diventando farfalla o piuma d'argento.

------------------
Le nostre sentite condoglianze alla famiglia tutta.
il C.


Carissimo Chichi,
Con gran tristezza, segnalo per gli amici Chichi, ex-studenti del Collegio La Salle di Asmara, Eritrea and St Joseph in Nazareth, Etiopia la morte di Fr. Yemanu Jehar, avvenuta il 26 Marzo 2012. Dettagli su: http://www.lasalle.org/en/2012/03/10965/
Fr Yemanu era un gran amico e mentore di tanti giovani studenti.
Fr Yemanu...riposi in pace.
Amanuel Melles
Toronto, Canada
(05/04/2012)
------------------
Alla famiglia di Fr Yemanu e ai Confratelli vanno le nostre sentite condoglianze.
il C.
------------------
Abbiamo appena appreso con vivo dispiacere la scomparsa del Grande Maestro Yemanu, amato e stimato da tutti noi allievi del Collegio La Salle di Asmara. Le più sentite condoglianze ai Confratelli e a tutta la sua famiglia.
Daniel e Paulos Abraha e Ziena Haile
(25/04/2012)

Questa notte all'una Marcello Melani è salito al suo paradiso e siamo soli. Lascia dietro di sè una scia di affetto, di stima, di buoni sentimenti.
ADDIO MARCELLO, Amico nostro Carissimo, il Tuo MAITACLI' si stringe intorno a te in lacrime.
(12 aprile 2012)
------------------
Lasciamo che sia il silenzio a esprimere il nostro sentimento di mestizia. Alla famiglia, al Mai Taclì, vanno il nostro pensiero e le nostre condoglianze. Ciao e grazie Marcello.
il C.
------------------
Le mie più sentite condoglianze alla famiglia Melani per la perdita di Marcello.
G. Domizio
------------------
Ho conosciuto Marcello tanti anni fa, era amico di mio fratello Santo, adesso si ritroveranno lassù per raccontarsi e ricordare i bei giorni vissuti ad Asmara come facevano ogni volta che si incontravano. Addio Marcello,
Antonino Cianci
(13/04/2012)
------------------
Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia Melani per la perdita del Caro Marcello
Rosa Carolei, Ricca Itala
(27/04/2012)


Un crollo di tre piani di un edificio in costruzione a Benin City, in Nigeria, e Sebastiano (Ninni) Casalaina, 62 anni, ha perso tragicamente la vita. Ninni si era trasferito da due anni nel paese africano dove si erano stabili anche la moglie e il figliolo di 12 anni. Siamo vicini alla famiglia a cui porgiamo le nostre sentite condoglianze.
il C.
(07/06/2012)
------------------
Le mie più sentite condoglianze alla famiglia e i parenti.
Riccardo Weiss

Il 6 Giugno 2012 è mancato a Pisa Alessandro (Sandrino) Boveri. Lo ricordiamo insieme con i tanti amici che Sandro ha sempre avuto. Ai familiari tutti esprimiamo le nostre più affettuose e sincere condoglianze.
il C.
(08/06/2012)
------------------
Alla famiglia Boveri le mie piú sentite condoglianze per la dolorosa perdita del caro amico Sandro.
Pino Rivellini
(11/06/2012)

Ho appreso da una Amica di Addis con infinito dispiacere che l'Amico Giovanni Onorati, Asmarino emigrato tantissimi anni fa in Addis e diventato Imprenditore di successo nel settore Tipografico, è volato nel Cielo degli Asmarini & Addisabebini.
Ciao Giovannino, Amico di Tutti.
Valentino Valentini
(14/06/2012)
------------------
Le nostre sentite condoglianze alla famiglia Onorati.
il C.

Purtroppo in Paradiso c'è una grossa richiesta di brava gente e così è andato là anche Titti, il fratello che non ho mai avuto.
E' venuto a mancare poche ore fa il mio cugino adorato Riccardo Carbognin, "TITTI". La sorella Angela e la Famiglia, la moglie Mary i figli Chris e Gian piangono tutti la sua perdita. Una preghiera...
Zizzo
(03/07/2012)
------------------
Siamo vicini ad Angela e alla famiglia tutta e porgiamo loro le nostre condoglianze.
il C.
------------------
Titti: lo ricordo un ragazzino dolcissimo, aiuto-regista di suo cugino Zizzo Pizzimento durante la nostra memorabile estate del filmino, fratello di Angela con la quale sono stata amica e figlio della mia carissima collega, la Signora Carbognin.
Un saluto a Titti e un abbraccio affettuoso a tutti i suoi cari.
Daniela Toti
(05/07/2012)

Sabato 11 Agosto 2012 è mancato il Prof. Dr Lino Pesce. Lo ricordiamo insieme con i numerosi suoi studenti del Liceo Martini di Asmara dove svolse, fra la fine degli anni Sessanta e l'inizio dei Settanta, la sua docenza di Storia e Filosofia. A Giorgio e famiglia vanno le nostre sentite e commosse condoglianze.
il C.
(13/08/2012)
------------------
Daniele Magherini ed Eloisa Mania sono vicini a Giorgio nel ricordo del suo Papà e del loro Professore di Liceo.
(18/08/2012)
------------------
Unitamente a mia mamma Vigo Maria, ex segretaria del Liceo F.Martini, invio le più sentite condoglianze a Giorgio per la perdita del suo stimato papà, Prof. Lino Pesce.
Danila Boattini
(18/08/2012)

Il 15 Gennaio 2013 è mancato a Roma il Dr Enrico Mania, per molti anni egregia penna nonché Direttore di alcune testate del giornalismo in Eritrea ed Etiopia. Alla Sig.ra Yvonne, sua moglie, ai figli Eloisa, Roberto e Patrizia e le famiglie tutte vanno le sincere condoglianze del Chichingiolo.
(15/01/2013)
------------------
Ricordo sempre con affetto e simpatia il caro Direttore del Quotidiano Eritreo Dr Enrico Mania
Alla Sig.ra Yvonne e ai figli Eloisa, Roberto e Patrizia e rispettive famiglie le più sincere e sentite condoglianze.
Franco Caparrotti e famiglia.
(17/01/2013)





 
 

Il nostro pensiero va alla Sig.ra Nora Bruni ved. Lancia, scomparsa alla fine del 2012. Ai figli Ruggero e Marina nonché le loro rispettive famiglie le nostre sentite condoglianze.
il C.
(23/04/2013)
------------------
Solo ora ho appreso con grande dolore della scomparsa della signora Nora Lancia, cara e affettuosa amica, che ho salutato a dicembre prima del mio trasferimento in America. Porgo sincere condoglianze ai figli Marina e Ruggero e rispettive famiglie.
Franca e Maria Molitierno
(28/04/2013)


Carissimo “Il Chichingiolo” e amici,
con molto dispiacere ho appreso la notizia della scomparsa di un carissimo amico, Samy Varisco, avvenuta sabato 27 Aprile 2013 a mezzogiorno.Ci stringiamo con affetto e commozione alla moglie Anna, ai figli Massimo, Paola, Manuela e famigliari tutti e porgiamo le più sentite condoglianze.
Franco Caparrotti e famiglia
(28/04/2013)
------------------
Le nostre condoglianze alla Sig.ra Anna e i figli. Ciao, Samy.
il C.
------------------
Solo ora ho appreso la notizia della scomparsa del caro Samy Varisco. Anche se erano decenni che non ci sentivamo, l'ho sempre ricordato con tanta simpatia.
Le mie più sentite condoglianze alla moglie Anna e ai figlioli tutti.
Ernesto Mangoni
(30/04/2013)


Domenica 2 Maggio 2013 è venuto a mancare Angelo Fareri, figlio di Ottavio Fareri che ad Asmara aveva un laboratorio di confezionamento di borse, portafogli in pelle in Piazza della Palma. Alla famiglia giungano le nostre sentite condoglianze.
Ringraziamo Claudio Fareri, che dello scomparso non è parente, per la segnalazione.
il C.
(04/05/2013)

Il 25 Maggio 2013 è mancata all'affetto dei suoi cari e degli amici Sandra Cordaro. Ha lottato con coraggio per anni contro la malattia che l'ha poi sconfitta. Amava la musica, Sandra, che aveva definito una grande gioia. Faceva parte di un coro polifonico, una passione che risaliva a quando, ragazzina insieme con altri, iniziò a cantare al Collegio la Salle alle prime messe "beat". Ora il coro degli Angeli ha una nuova, meravigliosa voce.
Alla famiglia, a Beppe e Carlo le nostre più sentite condoglianze.
Il C.
------------------
Miei cari amici,
ringrazio tutti per la commovente partecipazione al nostro dolore per la perdita di Sandrina.
"Sabato 25 maggio, quando Sandra ha esalato l'ultimo respiro e la sua nobile anima ha intrapreso il viaggio verso la perfezione di Dio, l'Universo si è fermato, per accoglierla solennemente.
Il profondo dolore per la sua perdita sarà ampiamente ripagato da tutto ciò che ci ha insegnato e lasciato in eredità.
Ha vissuto in punta di piedi, leggermente, educatamente e con discrezione, senza far rumore, per non disturbare, ha superato gli ostacoli e le difficoltà della sua vita, senza mai lamentarsi, con coraggio determinazione ed umiltà, non ha mai alzato la voce a sproposito, è stata dolce, discreta, simpatica e dignitosa.
Dire che è stata una brava sorella, una brava madre, moglie, lavoratrice e amica, non le farebbe onore, lei è stata molto di più per tutti noi che l'abbiamo conosciuta, perché ci ha dato amore.
Ha amato la vita, ha amato noi, non ha mai chiesto niente per se, ha amato incondizionatamente tutto intorno a se. Ha amato la vita!
E' stata giusta e si è sacrificata per noi.
La sua vita non è stata semplice, ma il suo amore, la sua gentilezza, il suo equilibrio le hanno reso tutto più accettabile.
Lo ha dimostrato sempre, anche durante la sua lunga malattia, si è curata, ha sofferto e non si è lamentata, ha cantato (faceva parte di un'importante corale di Ancona), ha lavorato finché ha potuto, ha viaggiato, non si è piegata.
Al contrario, ha sempre rassicurato e incoraggiato tutti noi.
Ci ha insegnato ad amare, ad avere coraggio, ci ha insegnato a trovare la strada!!!
SARA' SEMPRE NEI NOSTRI CUORI."
Grazie amici, grazie chichingiolo,
Beppe
(30/05/2013)
------------------
Mi sono unita al dolore dei cari amici di una vita, Beppe e Carlo, non appena l’amico Beppe mi ha personalmente avvertita della scomparsa di Sandra, per far sì che “non lo sapessi da altri, ma direttamente da lui”. Ho apprezzato molto questa delicatezza, ancora di più perché mi veniva usata in un momento di grande prova per Beppe.
Sandra è stata grande amica di mia sorella Carla, durante la nostra fanciullezza ed adolescenza trascorsa ad Asmara e quindi ho potuto anch’io godere della sua amicizia. Poi la vita ci ha separate ….
Leggendo oggi il ricordo dell’amico Beppe su “Il Chichingiolo” mi sono nuovamente commossa per la scomparsa dell’amica Sandra e per il grande amore di un fratello per una sorella, che traspare dallo scritto di Beppe.
Il vuoto che lasciano le persone care è immenso, ma sono certa che una volta superato il distacco della dimensione umana, caro Beppe, sentirai la vicinanza di Sandra in modo diverso, ma forse più continuo, dovuto proprio alla dimensione celeste dove ora si trova …
Alessandra Raffone
(31/05/2013)

Baldo Carola comunica che il 19/07/2013 alle ore 1.30 presso l'Ospedale San Carlo di Genova Voltri è mancata, all'età di 99 anni, la sua mamma Bigi Iris, Vedova Carola, vissuta in Eritrea per 33 anni, conosciuta da tanti e grande amica della Famiglia Marvasi in Asmara.
(21/07/2013)
------------------

A Baldo e la famiglia tutta vanno le nostre sincere condoglianze.
il C.

Sono spiacente d'informarvi che oggi è deceduta la Mamma di Valentino Valentini. Porgo le mie più sentite condoglianza a Valentino, le sorelle e tutti i loro cari. Vi siamo vicini in questo doloroso momento, un forte e sincero abbraccio.
Riccardo Weiss
(07/08/2013)
------------------
Le nostre sincere condoglianze a Valentino e la famiglia tutta.
il C.

Il 17 agosto 2013 è mancata Nizhiti Quaroni, la Mamma di Sandro, Nino (teenagers), Romana e Pina.
Grazia 53
(21/07/2013)
------------------
Alla famiglia Quaroni le nostre sentite condoglianze.
il C.

Padre Marino, il "mitico" Cappuccino che risiedeva da ormai 35 anni a Milano, è venuto a mancare per una disgrazia. Il giorno 9 Settembre 2013 ci sono stati i funerali a Milano: mai visti tanti eritrei, etiopici e italiani uniti in un solo abbraccio. Padre Marino, uomo mite e discreto, ha fatto davvero tanti miracoli, l'ultimo ieri, riuscendo a mettere insieme poveri e ricchi, sud e nord del mondo... ieri tutti ci sentivamo figli e figlie di un solo padre.
Elisa Kidanè
(10/09/2013)
------------------
Le nostre condoglianze vanno alla famiglia, ai confratelli e alla comunità Eritrea di Milano.
Il C.

Il 25/02/2013 è venuto a mancare Ulderico Musciano, mio nonno, che ha vissuto gran parte della sua vita ad Addis Abeba ma la sua vecchiaia l'ha voluta trescorrere nel posto dove è nato e cresciuto: Asmara. Ci tengo tanto a comunicare questo in quanto per me è stato fondamentale per la mia crescita ed educazione e il profondo amore che mi ha dato sia per l'Ethiopia che per l`Eritrea.
Rita Chiozzi
(26/09/2013)
------------------
Le nostre condoglianze alla famiglia.
il C.

Nel giorno della ricorrenza annuale, rivolgiamo il pensiero e ricordo a tutti i nostri defunti.
il C.
(02/11/2013)

Il giorno 26 ottobre 2013 è mancato Pippo Maugeri, autore del celebre brano "Asmarina".
Le mie condoglianze alla famiglia.
Gianfranco Freddi
(02/11/2013)
------------------
Le nostre condoglianze alla famiglia.
il C.
------------------
Desidero porgere le mie sentite condoglianze alla famiglia. Ho conosciuto Pippo dai tempi trascorsi in Asmara,
ed in seguito in Italia, ho partecipato da spettatore ad alcuni dei suoi spettacoli di cabaret al Teatro Verga di Milano.
Romano Modonesi.
(04/11/2013)

Desidero comunicare a tutti gli asmarini che lo hanno conosciuto ed hanno potuto apprezzare il suo senso dell'umorismo, le sue battute, i suoi spettacoli al gruppo sportivo Asmara e le partite al Bowling Club che il giorno 18 novembre Ennio Condomitti ci ha lasciato. Ho appreso la notizia tramite Facebook. Ciao caro Ennio, grazie per tutte le risate e gira con il vento attorno a noi che ti abbiamo aprezzato e conosciuto per parecchi anni.
Rita Salvador
(22/11/2013)
------------------
Ai famigliari tutti vanno le nostre sentite condoglianze.
il C.
------------------
Desidero porgere ai famigliari tutti, le mie sentite condoglianze per la perdita del caro CONDOMITTI ENNIO, che ho conosciuto sin da quando eravamo, tantissimi anni fa, ad Asmara.
Romano Modonesi

------------------
Ho appreso, con mio sommo dispiacere, la morte del nostro Ennio, avevo avuto la sensazione che fosse ammalato dato che non mi aveva risposto alla mia mail, ma speravo che fosse ad Asmara a godersi la nostra bella città, purtroppo non era così. Le mie condoglianza ai parenti.
Roberto Buffoli
(25/11/2013)


Renato Ferrari ci comunica la scomparsa del suo caro amico asmarino Giorgio Biondi avvenuta il 20 Novembre 2013. Giorgio, che viveva a Montecatini Terme, lascia la moglie Paola e i figli Oriana e Alessandro.
(9/12/2013)
------------------
Alla moglie e ai figli nonché alla famiglia tutta le nostre condoglianze.
il C.
------------------
Ho appreso con dolore la scomparsa dell'amico Giorgio Biondi. Porgo la mie più sentite condoglianze alla famiglia.
Gianfranco Freddi e fam.
(10/12/2013)


Gli amici di sempre ricordano con affetto e dolore Salvatore Trotta mancato il 3 Gennaio 2014. Alla moglie Lella, ai figli e ai familiari tutti vanno le nostre sincere condoglianze.
il C.
(17/01/2014)
------------------
E' con immenso dispiacere che, leggendo "il Chichingiolo", apprendo che i nostri beneamati ENNIO, GIORGIO e SALVATORE hanno raggiunto il Paradiso degli asmarini. Desidero porgere ai loro famigliari tutti, le mie più sentite condoglianze.
Lorenzo ODINO

Purtroppo ho appreso Da Lucia Burgio che suo Papà Enzo è stato travolto ed ucciso da una vettura ad Abu Dhabi il giorno prima della partenza per Asmara. Asmara… Asmara…: non riusciva a scordarla nonostante fossero 35 anni che andava avanti e indietro per poter riavere i beni confiscati..da..Uni.. e gli Altri!!!
Voglio Ricordarlo come il Primo Air Knight dell'Ethiopia: nel lontano 1963 ricostruì ad Addis Ababa un Auster Mark V, aereo in tela e acciaio della 2° Guerra mondiale, e iniziò ad Asmara la Scuola di pilotaggio proprio con ET -ABJ...
Caro Enzo,
Questo non era un Touch and Go… sicuramente il Tuo final Landing ti darà la possibilità di Riposare in Pace.
CIAO COMANDANTE ENZO
Valentino
(17/02/2014)
------------------
A Lucia e alla famiglia tutta vanno le nostre condoglianze.
il C.
------------------
Con molto affetto mi stringo al dolore della famiglia Burgio, ricordando l’amico di famiglia e il pilota generoso e valente.
Alessandra Raffone
------------------
Apprendo con molto dispiacere la dolorosa e tragica notizia della perdita del Sig. Vincenzo Burgio che ho conosciuto insieme alla moglie tramite i miei genitori. Invio unitamente a mia madre Vigo Maria le nostre più sentite condoglianze e un affettuoso abbraccio ai figli.
Danila Boattini
(23/02/2014)

Caro Chichingiolo,
sono Enzo Calzia un asmarino che vi segue da molto tempo, rimpatriato in Italia nel 1970 (avevo 16 anni). Volevo comunicarvi con tristezza la morte di mio padre Pietro Calzia, nato
nel 1926 a Carmagnola e vissuto ad Asmara dal 1937 al 1970. Non c'è più il tecnico della Sedao che tanto amava la sua Eritrea; si è spento sabato 8 marzo 2014 a Torino dove viveva.
Un saluto a tutti gli asmarini,
Enzo Calzia
(22/03/2014)
------------------
Alla famiglia tutta le nostre sincere condoglianze.
il C.

In data 23 Maggio 2014 è venuta a mancare a Johannesburg alla giovanissima età di 39 anni ed è volata in Paradiso Sabrina Basmajian, figlia maggiore di Corinna Bacci e Aris Basmajian e nipote del fraterno amico Brando Bacci, Asmarino DOC. Piango con la famiglia, essendo stata Sabrina come una nipotina anche per me.
Valentino Valentini
(25/05/2014)
------------------
Alla famiglia e a Brando vanno le nostre sentite condoglianze.
il C.

A tutti gli amici comunico che mia madre Marisa Vaccaro in Bertocco (02/10/34-09/08/14) ha preso il suo ultimo volo per l'amato altopiano con estrema serenità e felicità.
Aldo e Fabio Bertocco
(18/08/2014)
------------------
Le nostre condoglianze alla famiglia.
il C.

Il 28 Agosto 2014 è mancata presso l'ospedale di Voghera, mia sorella Emma Castagnari, stimata dentista in Asmara e successivamente a Torino. Ora riposa nel cimitero di Alba accanto ai suoi genitori. Con profonda tristezza, unita nel dolore con il figlio Igor Varnero ed il marito ing. Callisto, ne do notizia a quanti la conobbero e la stimarono. Grazie per volerla ricordare nelle vostre preghiere.
Carla Castagnari
(11/09/2014)
------------------
Alla famiglia tutta e a Carla vanno le nostre sentite condoglianze.
il C.
------------------
Alla famiglia e a Carla le nostre condoglianze.
Margherita e Salvatore Falletta

E' mancato nei giorni scorsi Gianfranco Barattolo che lavorava al Banco di Roma di Addis Abeba e Asmarino DOC. Valentino Valentini lo ricorda così:

Caro Gianfranco,
dopo il famoso X° Ethiopian Highland Rally 12-15 Dicembre 1973 non ci siamo più visti, ma grazie a FB ci siamo ritrovati. Ieri ho saputo che ci hai lasciati. RIP Grande Amico di belle serate e con la stessa passione per le corse. Eri e sei stato una delle Persone più Buone e Disponibili che ho avuto la fortuna di conoscere, in questo mondo. Ci rivedremo nel paradiso dei Rallysti dell'Altopiano Etiopico.
Valentino
(15/10/2014)
------------------
Le nostre condoglianze alla famiglia Barattolo.
il C.
(16/10/2014)


Rivolgiamo un pensiero a tutti i cari defunti.
Our thoughts are for those who have passed on.
il C.
(2/11/2014)

Il giorno 10 dicembre 2014 a Roma è deceduta Rosalba Capranica. I funerali si sono svolti il 12 dicembre. Porgo a tutti, alla mamma Angelina e ai 2 figli, le nostre sentite condoglianze.
Gian Carlo e Marisa Condomitti
(12/12/2014)
------------------
Alla famiglia Capranica le nostre sincere condoglianze.
il C.

In ricordo di Virginia Turolla (per tutti "La Zia Pucci")

Alle prime ore del pomeriggio del 13 Dicembre 2014, si è improvvisamente conclusa la vita terrana della cara Virginia. Ne danno il triste annuncio il marito Benito, le sorelle Gabriella ed Arnalda, i tanti nipoti e pronipoti. Ha concluso il suo viaggio verso l'eterna felicità con una commovente cerimonia funebre e con la partecipazione ed il conforto dei tanti amici che sono stati baciati dal suo limpido carattere, dalle sue doti morali, dalla sua affabilità e generosità verso il suo prossimo.
Coraggiosa nell'affrontare la malattia con il sorriso sulle labbra, elargendo parole di conforto e di incoraggiamento a lottare, a non mollare mai, verso tutte quelle persone che, come Lei, stavano e stanno attraversando un pesante ed incerto periodo. Nel dolore che non potra mai distruggerne la memoria, il suo ricordo, ricco di sincero amore verso il marito, le sorelle, i nipoti e pronipoti sarà un luminoso faro che illuminerà il futuro cammino della loro vita ed un fulgido esempio da seguire.
(17/12/2014)

------------------
A Benito, alle sorelle e ai familiari tutti vanno le nostre sentite condoglianze.
il C.


Mi ha telefonato da Asmara Mirella Tardivo comunicandomi che il suo amato fratello Franco è morto. E’ stato un attacco cardiaco fulminante.
A Mirella porgo le mie mie più sentite condoglianze a cui si associano la mia famiglia e mia sorella Sandra.
Michele Nicotera
(24/02/2015)
------------------
A Mirella e tutta la famiglia giungano le nostre sentite condoglianze.
il C.
------------------
Sono vicino e partecipo al dolore di Nadia e Mirella per la scomparsa del padre e fratello Franco. E' stato mio compagno di scuola e lo ricordo come un buon amico.
Domenico Falletta
(18/05/2015)

E' con grande rammarico che vi comunichiamo che Salvatore Falletta è venuto a mancare il giorno 25 Febbraio 2015 a Viareggio dove risiedeva stabilmente da due anni dopo il rientro dall'Arabia Saudita.
Margherita, il figlio Fabio, la nuora Marzia e i nipoti Valerio e Giacomo; i fratelli Domenico e Antonietta Falletta
(28/02/2015)
------------------
Ai famigliari tutti giungano le nostre sentite condoglianze.
il C.

Il giorno 4 Marzo 2015 è mancata all'affetto dei suoi cari e dei tanti amici Gemma Gallotti ved. Cirigottis. Ne danno notizia i figli ai quali vanno le nostre sentite condoglianze.
il C.
(07/03/2015)
------------------
Ciao Nonna Abe.
Franz
------------------
Un caro abbraccio agli amici Cirigottis, in questo momento di prova.
Alessandra Raffone
(10/03/2015)

Giovedì 19 Marzo 2015 è mancata all'affetto dei suoi cari Olga Gabrieli ved. Ragni. Lo partecipano a tutti coloro che l'hanno conosciuta i figli Nevio e Rolando ai quali vanno le nostre condoglianze.
il C.
(22/03/2015)
------------------
Sofia e Luciano Ciaglia, con affetto, sono vicini a Nevio e Rolando, per la perdita della loro mamma e per tutti noi la indimenticabile Zia Olga.
(22/03/2015)
------------------
A Nevio e Rolando Ragni giungano le nostre più sentite condoglianze.
Maria Vigo e Danila Boattini
(23/03/2015)

Il 3 Aprile 2015 è mancata Vanda Mondadori. Generosa, appassionata, piena di dolcezza. Il ricordo di una Mamma Speciale.
I figli e Roberto
(4/04/2015)
------------------
A Roberto e la famiglia tutta le nostre sentite condoglianze.
il C.
------------------
Cara Vanda,
Salutiamoci come ci siamo sempre salutati quando ci incontravamo: un abbraccio affettuoso e il tuo sorridente "Ciao!" che diceva mille cose. Vola felice.
Fra
------------------
Loredana e Romano Modonesi prendono parte al dolore della famiglia per la prematura scomparsa di VANDA. Ci stringiamo con affetto a Roberto, ai figli, ai famigliari tutti e porgiamo sentite condoglianze.
------------------
Le mie più sentite condoglianze a Roberto e figli per la scomparsa della cara Vanda.
Dorotea Contino
(4/04/2015)
------------------
Mi mancano le parole in questo momento di grande dolore per la scomparsa improvvisa della amica cara, resterai sempre nel mio cuore.
Sentite condoglianze a Roberto e figli
Silvana Rizzo
(5/04/2015)
------------------
Cara Vanda, volando in cielo hai lasciato in noi un dolore immenso. Di te ricorderemo ogni singola cosa detta o fatta nei raduni degli asmarini. Non sarà più la stessa cosa senza di te.Vogliamo ricordarti sorridendo perchè tu possa sorridere dal Paradiso degli asmarini, vedendo l'affetto che avevamo per te.
Ciao Wanda, bella asmarina.
A Roberto e figli le nostre più sentite condoglianze.
Anna Elia Maria e Gaby
------------------
Solo la certezza che lei si trovi ora con le persone care che l'hanno preceduta e da lassù come al solito ci abbraccia tutti con il suo amore, soltanto questo ci farà accettare la sua mancanza fisica in mezzo a noi. SEI E RIMARRAI GRANDE NEI NOSTRI CUORI, CARA VANDA!
ALDO E VERA NEGRIN
(6/04/2015)

Carissimi tutti,
mi ha telefonato Nini Cavalieri e mi ha dato la dolorosa e triste notizia che il nostro caro Melino Pollastri è spirato il 10 maggio 2015 alle 14.30. Un altro dolcissimo amico ha raggiunto il Paradiso degli Asmarini. Una preghiera.
Marisa Ghirini Falcade
(11/05/2015)
------------------
Alla famiglia vanno le nostre sincere condiglianze.
il C.
(12/05/2015)
------------------
E' con grande dispiacere che ho appreso della scomparsa di Guglielmo Pollastri. Mi ricordo i bei momenti passati insieme passeggiando in Corso Italia o andando in giro in aereo.
Mi unisco al dolore di Nini Cavalieri e della famiglia per il grave lutto.
Domenico Falletta
(18/05/2015)

Il 25 Maggio 2015 Franco Preci ci ha lasciati. Ciao Franco, un abbraccio affettuoso.
Alla famiglia le nostre sentite condoglianze.
il C.
(26/05/2015)
------------------
Porgo sentite condoglianze alla famiglia Preci.
Gian Carlo e Marisa Condomitti
(26/05/2015)
------------------
Un pensiero affettuoso a Franco, che ha lasciato la dimensione umana per raggiungere quella celeste. Alla famiglia e agli amici che gli hanno voluto bene e che gli sono stati vicini in questi lunghi anni di prova, un caro abbraccio.
Alessandra Raffone
(27/05/2015)

Carissimo Chichingiolo,
ho l’immenso dispiacere d’informarti che Gino Pecol ci ha lasciati il 21 giugno u.s.. Gino era conosciuto anche da moltissimi Asmarini che lo stimavano come uomo e come sportivo, maestro di Judo di tutti noi e bravo Rallista. Uomo di grandissimo spessore umano, onesto e sempre disponibile ad aiutare tutti... Gino, ci mancherai tantissimo, sei sempre stato il nostro punto di riferimento. R. I. P.
Le nostre più sentite condoglianze a sua sorella Paola e tutti i suoi cari.
Riccardo Weiss
(24/06/2015)
------------------
Alla famiglia tutta vanno le nostre sentite condoglianze.
il C.

Il 22 Luglio 2015 è mancato il Prof. Antonio (Tonino) Putzolu, per anni docente di disegno e storia dell'arte presso le Scuole Italiane dell'Eritrea. Le nostre sentite condoglianze ai familiari tutti.
il C.
(28/07/2015)
------------------
Dedicato Al Prof Tonino Putzolu:

Grazie, Maestro
Per essere mio esempio di vita.

Intelligente, interessante e impegnato
positivo, affidabile, modesto,
Voglio essere come te.

Informato e facile da capire
pensare con la mente ma anche con il tuo cuore,
motivarci per ottenere il meglio di noi
con sensibilità e devozione:
Voglio essere come te.

Hai dedicando il Tuo tempo, con energia e talento
Perché il futuro sia più luminoso
per ognuno di noi.

Grazie Maestro,
per avermi dato un obiettivo per cui combattere:
Voglio essere come te!

Michele Frencia

------------------
La pagina "Miei Professori" del mio diario scolastico di 4 Liceo elenca i docenti (con relative materie) tutti per nome tranne uno. Alla voce Disegno leggo: Il Pittore. Quell'anno, le ore di disegno erano le ultime due del mercoledì. L'anno precedente la terza e quarta del martedì, in seconda le ultime due del giovedì. Erano le più spassose della settimana: si lavorava con serietà ma il clima che si respirava tra i tavoloni dell'enorme sala da disegno era più allegro e informale delle abbottonatissime ore di Latino, Matematica, Fisica, Filosofia o Amarico. Sul tavolo del Professore, sotto la lavagna, c'era un registratore a bobine che forniva alla lezione una colonna sonora. A volte il cancellino di gesso imbiancato volava all'indirizzo di colui o colei che, troppo distratto o distratta dalla musica, si concedeva qualche chiacchiera di troppo col vicino o vicina di banco. E quando il cancellino era impegnato, volavano le chiavi della sua VW o l'oggetto che aveva più a portata di mano. Spesso, prima di affrontare la riproduzione della tavola IV del libro V di disegno, gli appassionati di calcio disquisivano con "il Pittore" delle imprese del Cagliari di Gigi Riva. Alle proiezioni di diapositive di storia dell'arte (o dei suoi numerosi viaggi per quella terra che amava e che spesso paragonava alla sua natia Sardegna), all'illustrazione dei Girasoli di Vincent Van Gogh o alle osservazioni sugli svolazzi delle nostre orrende ma pur sempre onorevoli riproduzioni a mano libera (che mi fecero guadagnare la media del 7 in pagella), il Professore non faceva mai mancare una giusta dose di ironia che ho ritrovata intatta quando, passati 40 anni dal nostro ultimo incontro, il Professor Putzolu mi ha parlato dei suoi libri. E ora questo arrivederci a quando riparleremo magari di fogli, no, non di quel Romano Fogli che militò per due campionati tra le file del Milan (mi troverebbe impreparato), ma di quelli che compravamo da Dino Schionato per le Sue indimenticabili ore di levitas.
effedi
------------------
Le studentesse e gli studenti del II Liceo Scientifico Ferdinando Martini di Asmara del 1974-75, ricordano il loro Professore Tonino Putzolu, che a molti di loro ha trasmesso l’amore per l’arte, e si stringono affettuosamente alla famiglia.
Nel ricordare il Professor Putzolu, docente ed artista sensibile, sono vicina alla famiglia in questo momento di dolore.
Alessandra Raffone
(28/07/2015)
------------------
Leggo con grande dispiacere della perdita del Prof.Tonino Putzolu che ho avuto come insegnante dalle medie all'ultimo anno di liceo. Quanti bei ricordi delle sue ore di lezione dove univa sempre la professionalità, bravura, l'essenza artistica e l'ottimo insegnamento alla cordialità e allegria. Sapeva fare amare la sua materia anche a quelli che non erano tanto portati per il disegno. Ci ha fatto apprezzare la storia dell'arte parlandoci dei capolavori che noi da studenti in terra d'Africa all'epoca conoscevamo solo sui libri e ricordando i suoi insegnamenti abbiamo poi potuto apprezzare una volta arrivati in Europa.
Ora disegnerà con i colori dell'arcobaleno sul bianco delle nuvole.
Le mie più sentite condoglianze alla famiglia.
Danila Boattini
(05/08/2015)

Venerdì 21 Agosto 2015 a Spoleto è mancato Andrea Magherini. Alla moglie, alla mamma Amedea, ai fratelli Daniele, Riccardo e Luca nonché i familiari tutti vanno le nostre condoglianze.
il C.
(21/08/2015)
------------------
Con grande tristezza ho appena appreso della prematura scomparsa di Andrea Magherini.... Nel ricordarlo con affetto, mi stringo affettuosamente ai fratelli, all'amica Eloisa e ai familiari tutti, a cui va il mio grande abbraccio. Ciao Andrea,
Alessandra Raffone
(21/08/2015)

Romano Modonesi ci comunica la notizia del decesso del suo carissimo amico GIOVANNI NIZZOLA avvenuta il 5 Marzo 2016 a Modena. Tantissimi Asmarini l’hanno conosciuto quando era in Asmara e lavorava presso la Tipografia della Cattedrale e frequentava il ritrovo della “Croce del Sud”. Era rimpatriato nel 1963 e si era stabilito a Modena dove aveva continuato a praticare la sua specializzazione.
(6/03/2016)
------------------
Alla famiglia e agli amici che lo hanno conosciuto e stimato vanno le nostre sentite condoglianze.
il C.

Caro Chichingiolo,
sono Paolo Petrignani, nato ad Asmara nel '74, tornato in Italia nel '76, cresciuto in una famiglia di Asmarini. Purtroppo il giorno 23/3/2016 mio Zio Guido Giacovazzi è venuto a mancare. Come succede in queste occasioni la memoria torna indietro e si cercano di recuperare tutti i ricordi possibili. Ci si affida anche ad internet, per scoprire magari nuove cose. Ed è così che mi sono imbattuto in te. Ho visto che mio Zio è citato per il libro "Tre Generazioni nel Corno d'Africa". Io sono uno della terza generazione.
Tanti hanno scritto messaggi di cordoglio sui social e anche io vorrei dire tante cose, ma le sento intime e personali e non opportune per facebook. Per questo ti scrivo, se vorrai pubblicare il ricordo dei "miei" Asmarini in modo che lo possa leggere solo chi lo cerca.
In ogni caso ti ringrazio.
Un saluto.

Era la fine degli anni '70, forse l'inizio degli anni '80, ero un bambino ed ero felice quando veniva Natale o Pasqua. Certo... i regali, i misteri su babbo Natale e la Befana, l'Uovo con dentro la sorpresa, insomma erano momenti magici. Non me ne rendevo conto allora, ma ero felice soprattutto perché c'eravate Voi. Le lunghe tavolate, i discorsi dei grandi che non capivo, il profumo di zighini e quella irripetibile sensazione che nulla di male potesse mai succedere. Vi guardavo Tutti completamente affascinato, eravate perfetti, ognuno a modo suo e anche se ero piccolo mi domandavo se mai fossi stato in grado di diventare un uomo come Voi. E dopo pranzo si sparecchiava, ancora qualche minuto e qualche altro si sarebbe unito alla Compagnia. Suonava il campanello ed era Zio Vitino. Poi d'un tratto la tavola dove prima s'era mangiato si ricopriva di un panno verde, si prendeva un mazzo di carte, foglio e penna e Tutti seduti pronti a partire. Mio Papà , Zio Carlo, Nonno Guerino, Nonno Giorgio, Zio Vitino e Tu. Io stavo seduto accanto a mio Padre, non capivo nulla, non potevo parlare (vietatissimo!), avrei tanto voluto giocare ma comunque non mi annoiavo, eravate come dei maghi (chissà che scrivevate su quel foglio) e quello che stavate facendo era il vostro rito. Poi sono cresciuto e le regole del gioco le ho imparate anche io: Scala 40, mille lire con rientro al punteggio più alto e raddoppio della posta. E già, quando si imparano le regole si diventa uomini e la magia sparisce. Ma la verit0à è che mi mancate, mi mancate enormemente Tutti e ora che sono grande vorrei ritornare lì, seduto accanto a mio Padre, a vedervi giocare un'altra partita. E' passata Pasqua 2016, non siete più con noi, ma mi piace pensare che oggi, da qualche parte, chissà dove, ci sia stato un tavolo verde al gran completo e che magari un giorno mi ci possa sedere anche io, anche senza giocare, solo per riprovare ancora quella certezza interiore che nulla di male possa mai succedere. Era la fine degli anni '70, forse l'inizio degli anni '80, ero un bambino ed ero felice.
Ciao Zio. Grazie.

(27/03/2016)

------------------
A Paolo e alla famiglia Giacovazzi porgiamo le nostre sentite condoglianze.
il C.


Il ventinove maggio Ginetta Amoroso ci ha lasciati, in silenzio com'è vissuta. Le cugine Franca, Federica e Nadia Palmieri la ricordano con infinito affetto per la sua dolcezza e gentilezza verso tutti. Alle figlie Stefania e Alessandra la sincera ammirazione per aver seguito Ginetta con abnegazione fino agli ultimi secondi di vita.
Comprendiamo e condividiamo il loro dolore, abbiamo perduto un modello di donna, di madre e di amica.
La ricordiamo a tutti gli asmarini che l'hanno conosciuta.
Nadia Palmieri
(31/05/2016)

------------------
Ai famigliari tutti giungano le nostre sentite condoglianze.
il C.

Il 2 Giugno 2016, a Pescara, è mancato dopo una breve quanto fulminante malattia il Dr. Franco Crescentini. I suoi compagni di scuola lo ricordano a tutti coloro che lo hanno conosciuto e stimato e si stringono con affetto alla moglie, la figlia e la sorella Marina e i familiari tutti ai quali estendono le proprie sentite condoglianze.
il C.
(9/06/2016)
------------------
Caro Franco,
Prima di venerdi prossimo ci sarà da ripassare l'ultimo capitolo di storia: porta l'atlante storico, quello che hai plastificato. C'è da pensare anche alla prova di Inglese. L'ultima volta che abbiamo fatto i furbetti, Bobba ci ha spostato nel banco sotto la finestra vicino alla cattedra e sarà dura copiare. Domenica sera appuntamento al CUA, c'è il dj della Kagnew coi dischi, dopo andiamo a casa tua a fare un po' di chiasso. Hai provveduto a sostituire la pelle della batteria? Mi devi prestare quel disco favolosos dei Bee Gees, Massachussets. E già che ci sei, dammi anche Jumping Jack Flash. Che ne dici se usassimo le iniziali di questa canzone per tenere a battesimo il nostro "gruppo"? The JJF Band! Faremo come i Beatles ad Abbey Road: loro come noi, a suonare sulla terrazza/ tetto di casa tua e faremo anche divertire le ragazze che dal cortile del collegio di fronte, al di là della strada e oltre il muro della Cattedrale, ci seguono quando osiamo suonare. Anche noi abbiamo le nostre fans... Sai che ci chiamano anche Franco VI e Franco I? Il vento a poco a poco, come è inevitabile, porterà via anche questi momenti che ci hanno accomunati ma essi resteranno nel cuore e nella mente. Dai, adesso attacchiamo con la Storia, il Prof. Pesce ci guarda... però che seccatura 'sta dinastia degli Ottoni!!
Ti abbraccio,
F.


Il nostro pensiero a ricordo di tutti i nostri Defunti.
il C.
(2/11/2016)

Il 21 Novembre 2016 è mancata Rosanna Benozzi vedova Bacchin. Siamo vicini a Claudio e Silvia, ai nipoti e ai familiari tutti ai quali porgiamo le nostre sentite condoglianze
il C.
(21/11/2016)
------------------
Cara Rosanna,
Buon viaggio verso la tua nuova vita.
Con affetto, F
------------------
Rosanna Bacchin (zia Rosanna per me sin da quando ero piccina) ha raggiunto il suo Aldo, che l'aveva preceduta nel 2007.
E Aldo era lì ad accogliere la sua "mezza mela" come gli piaceva chiamare la sua Giannetta. Ricordava infatti lo zio che "un tempo gli uomini erano esseri perfetti, non mancavano di nulla e non v'era la distinzione tra uomini e donne. Ma Zeus, invidioso di tale perfezione, li spaccò in due mezze mele; da allora ognuno di noi è in perenne ricerca della propria metà, trovando la quale torna all'antica perfezione."
Aldo diceva che in Rosanna lui aveva ritrovato la sua metà, e in questa splendida metafora hanno vissuto insieme e continueranno mano nella mano nell' Eternità.
Siate sereni, Claudio e Silvietta, loro vi continuano ad amare da Lassù.
Vi abbraccio
Daniela
(23/11/2016)

La figlia NADIA e il fratello VITTORIO comunicano che il 22 novembre 2016 a Padova ANNA CARIDI (ANNETTA) è volata nel Paradiso degli Asmarini.
Ciao cugina, dai un saluto ai nostri parenti e tutti gli asmarini.
Giancarlo Condomitti
(27/11/2016)
------------------
Le nostre condioglianze alla famiglia tutta.
il C.

il 29 dicembre 2016 è mancata sr MARIA LAURA FIORI. Il 4 gennaio avrebbe compiuto 93 anni. So che in molti di noi la ricordano bravissima maestra... Ricordava sempre con nostalgia e affetto i tempi dell'Amba Galliano.
sr Elisa Kidanè
(11/01/2017)
------------------
Le nostre condoglianze alla famiglia e alle Consorelle.
il C.

Il 6 Gennaio 2017 P. Claro Lazzari è tornato al Padre. I funerali sono stati celebrati il giorno 8 Gennaio nella Chiesa del Convento di Bergamo e la salma è stata tumulata al suo paese natale, Cologno al Serio.
(24/01/2017)

P. Claro Lazzari, nato a Cologno al Serio (BG) il 5 marzo 1930, entrato fra i Cappuccini a Lovere il 14 agosto 1946 e ordinato sacerdote il 13 marzo 1954 a Milano, è stato missionario in Eritrea dal 1955, rientrò in Italia nel 1978 e il 14 aprile 1978 andò missionario in Costa d'Avorio e rientrò in Italia nel 1988 e fu nei conventi di Sestri Levante, a Roma via Cairoli e a Milano Monforte dove svolse il ministero di penitenziere in Duomo. Ricoverato dopo una setticemia nella infermeria dei frati a Bergamo è morto il 6 gennaio 2017 e la salma è stata tumulata nel cimitero del suo paese.
fr. Costanzo Cargnoni,
archivista prov. ofmcap.
------------------
Alla famiglia, ai Confratelli vanno le nostre sentite condoglianze.
il C.
------------------
Padre Claro carissimo,
Il tam-tam degli Asmarini ha portato un’altra notizia per il Grande Chichingiolo: lei ha concluso quaggiù il suo mandato ed ha raggiunto il Padre Eterno in pace.
Più di sessant’anni di apostolato condotti saldamente in nome di Cristo. Lei è stato per me, e credo per la mia generazione, un faro. Con i suoi insegnamenti si é meritato il grande effetto e la stima dei Suoi fedeli. E io posso parlare dei fedeli di Gaggiret, di cui facevo parte, quando furono risvegliati da un certo torpore dalla voce tuonante di Padre Claro che si rivolgeva a loro facendogli vibrare l'anima.
Grazie, di essere stato lí nel periodo in cui crescevamo e avevamo bisogno di sani modelli e di certezze. E’ davvero difficile spiegare la gioia per averLa rivista a Castel San Pietro nel maggio del 2004: posso solo dire che tanto grande e gradita è stata la sorpresa nel rivederla quanto naturale e giusto è stato che il Suo posto fosse lí tra noi, “buoni diavoli” asmarini come ci chiamava con affetto, assistendo paternamente Padre Angelo Pagano che celebrava la Santa messa per noi.
Poi al raduno di maggio 2007 a Rimini. Padre Claro è sull'altare, co-celebrando il rito. Con grande gioia posso partecipare ancora una volta a una funzione che unisca lei a noi. E la sua voce che dà lettura al brano del Vangelo ha lo stesso timbro vigoroso di quando faceva vibrare l'anima ai suoi parrocchiani a Gaggiret più di 40 anni fa: "E Gesù disse: vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri; come io vi ho amato, così amatevi anche voi gli uni gli altri". Terribilmente semplice nella sua immensa validità questo comandamento d'Amore.
L’ultima volta è stato al raduno di Rimini nel maggio 2009. La domenica mattina a messa ancora una volta il regalo della voce possente di Padre Claro che risvegliava anche l'anima più assopita.
Ci continui ad assistere da Lassù, caro Padre Claro, pregando per noi, suoi “buoni diavoli” asmarini.
Grazie
D.

Paola Cirigottis prende parte al dolore che ha colpito la famiglia Dandrea per la scomparsa di Elio Dandrea, già presidente del Coro Valsella e fondatore dell'Associazione "Amici Coro Valsella per l'Eritrea" che ha realizzato nel Paese vari progetti di aiuto (http://www.corovalsella.it/news/) e porge le proprie sentite condoglianze al Presidente dell'Associazione Enrico Giglioli.
(31/05/2017)
------------------
Le sentite condoglianze del Chichingiolo alla famiglia e al Coro Valsella.
 



A pagina 3
IL GRANDE CHICHINGIOLO - Pag. 4
Torna all'indice